XXIII Congresso Nazionale di Speleologia

ORMEA

Il Territorio

Ormea, importante comune dell'Alta Valle Tanaro, nel cuore delle Alpi Liguri, è  situato alla confluenza tra il torrente Armella e il fiume Tanaro.

È circondata da fitti boschi dai quali partono numerose passeggiate ed itinerari escursionistici.

Fenomeno di grande interesse naturalistico è il carsismo che ha dato origine ad un impressionante sistema di grotte sotterranee, di cui molte ancora inesplorate.

Il Teritorio
Come raggiungere Ormea

Raggiungere Ormea è molto semplice qualsiasi mezzo di trasporto si scelga per il viaggio. Se si sceglie l'automobile è raggiungibile dalla Liguria percorrendo la SS28 del Col di Nava in direzione Torino, mentre arrivando dal Piemonte deve imboccare la val Tanaro a Ceva, risalendo la SS28 in direzione Imperia. In autostrada l'uscita consigliata è quella di Ceva lungo la A6 Torino-Savona. 

Se si sceglie il treno, occore raggiungere Ceva e poi affidarsi agli autoservizi, perché la linea ferroviaria Ceva-Ormea è stata interrotta nel 2012.

È attiva un'autolinea che serve la tratta Imperia - Mondovì, a cura della società RTPiemonte (orari).

È possibile raggiungere Ormea in areo, ecco gli aeroporti più vicini:

  • Aeroporto di Cuneo Levaldigi (83 Km)
  • Aeroporto di Genova "Cristoforo Colombo" (113 km)
  • Aeroporto di Torino Caselle (160 km)
  • Aeroporto di Milano Malpensa (242 km)
Come arrivare
Dove dormire

La città di Ormea offre alberghi sia all’interno del borgo, per chi desiderasse vivere la realtà quotidiana del paese, ma anche soluzioni immerse nel verde che circonda Ormea. Per chi desiderasse invece soluzioni più indipendenti, Il borgo e le zone limitrofe offrono diversi bed & breakfast e campeggi. Per gli amanti della natura e di escursionismo, all’interno del comune di Ormea è possibile pernottare in alcuni rifugi, sparsi nella valle.

Dove dormire

Sito in costante aggiornamento

Evento organizzato da AGSP, SCT, Scuola Forestale di Ormea, Aree Protette Alpi Marittime e Associazione Culturale Ulmeta