Al Congresso mancano ancora...

Giorni
Ore
Minuti

XXIII Congresso Nazionale di Speleologia

La Melodia delle Grotte

In ricordo di Giovanni Badino

Ormea (CN) - dal 2 al 5 giugno 2022​

Dopo il lungo lockdown e l’annullamento del XXIII Congresso Nazionale di Speleologia ad Ormea (CN) organizzato nel 2020, l’Associazione dei Gruppi Speleologici Piemontesi (AGSP) ripropone il Congresso Nazionale di Speleologia a Ormea (CN) nel periodo che va da Giovedì 2 a Domenica 5 Giugno 2022.

Il nuovo Congresso è stato organizzato diversamente, proponendo:

  • cinque sessioni speleologiche che saranno la parte centrale del Congresso,  quella più tradizionale in cui viene messo al centro lo speleologo: l’unica persona capace di esplorare, osservare e descrivere il mondo sotterraneo (Le esplorazioni dei grandi sistemi carsici, La ricerca di grotte e di prosecuzioni attraverso le nuove tecnologie, Speleologia in Cavità Artificiali, Speleologia subacquea, Esplorazioni al Marguareis).
  • quattro sessioni scientifiche tematiche dedicate ai lavori che verranno proposti dai ricercatori che operano in grotta in sinergia con gli speleologi (Biospeleologia, Microbiologia, Paleoclimatologia, Archeologia).
  • sette tavole rotonde incentrate su varie tematiche scientifiche e non, in cui sarà possibile, sotto la supervisione di esperti, presentare, discutere e rispondere a domande e curiosità confrontandosi con tutti i partecipanti (La circolazione dell’acqua negli ammassi carbonatici, Geologia e processi carsici, Meteorologia sotterranea, Raccolta di informazioni e dati durante le esplorazioni, Fotografia sotterranea, Rilievi delle grotte, Parchi e speleologia).

 

Anche la presentazione dei lavori è cambiata:

  • per le sessioni speleologiche e scientifiche è prevista la consegna di un extended abstract con un massimo di 4 pagine con scadenza per l’invio dei lavori entro il lunedì 28 Febbraio 2022. Verrà fatto il referaggio entro il mese di marzo ed il lavoro completo e revisionato andrà consegnato entro e non oltre il venerdì 6 maggio 2022.
  • per le tavole rotonde è prevista solo la consegna scritta di un riassunto di 300 parole con scadenza entro lunedì 28 Febbraio 2022. Anche per tali riassunti verrà fatto un referaggio da parte del comitato scientifico.

I lavori e i riassunti accettati e non contestati dal Comitato Scientifico saranno pubblicati sugli Atti del XXIII Congresso Nazionale di Speleologia.
La pubblicazione degli atti sarà esclusivamente online sul sito del Congresso.
Verranno stampati solo 150 volumi finalizzati alla distribuzione nelle biblioteche. Sarà possibile fare richiesta di ulteriori copie pagando il costo di stampa che verrà comunicato entro il 6 maggio 2022.

Tutti i riassunti precedentemente inviati per il Congresso Nazionale di Speleologia 2020 verranno pubblicati online.

Gli autori che vorranno riproporre il medesimo lavoro dovranno ripresentarlo seguendo le istruzioni riportate sul sito.